In evidenza

Puntate

Quinta puntata

Lunedì 21 maggio alle 21.10

    » Segnala ad un amico

    L'Ammiragliato ha aperto un'inchiesta sull'incidente dell’Olympic: Pirrie, Andrews, Morgan e Mark Muir sono invitati a Londra per partecipare al processo. In questa occasione, Mark è lieto di incontrare nuovamente la sua vecchia amica Kitty, che si è nel frattempo trasformata in una stella promettente del palcoscenico londinese. Durante l’inchiesta il Primo Lord dell'Ammiragliato, quello stesso Winston Churchill favorevole nei confronti di Lord Pirrie, suggerisce di addossare la colpa dell’incidente al capitano della nave che ha colpito l’Olympic. In cambio, Churchill prospetta a Pirrie di utilizzare un cantiere così grande e importante come Harland & Wolff per scopi diversi da quelli puramente commerciali, in caso di un prossimo conflitto mondiale. Manca infatti poco tempo allo scoppio della Prima Guerra Mondiale e molto è in gioco, non solo nel Regno Unito, ma in tutta Europa e negli Stati Uniti. La giornalista Joanna Yaeger, amica di Mark dai tempi di New York, è di origine tedesca ed è costretta da un vile ricatto in una posizione molto pericolosa: quella della spia. Il suo compito è quello di raccogliere informazioni sul cantiere Harland & Wolff, per conto della causa austro-ungarica e tedesca. Tornato a Belfast, Mark si trova ad affrontare una nuova crisi con Sofia. Andrea, l’uomo che lei ha più volte rifiutato, ha scoperto la sua relazione con Mark e l’ha riferito a Pietro Silvestri. Pietro affronta la figlia, infuriato. Sofia è costretta a scegliere: o la sua famiglia, o l’amore per Muir. Ancora una volta Sofia mantiene la sua parola con Mark e gli rimane accanto. Ora è il turno di Mark di fare una scelta. Accetta di seguire Sofia: si trasferiranno a Londra, insieme. Mark lascerà Harland & Wolff e tutte le speranze di trovare la propria figlia, di cui non ha più avuto notizie. In una cerimonia impressionante, il Titanic è finalmente varato. Delicatamente e maestosamente scivola in acqua davanti ad una folla di migliaia di persone che assistono allo storico evento. La data per il viaggio inaugurale è annunciata al mondo: il Titanic salperà nel mese di aprile, 1912.

    Finalmente le riparazioni sull’Olympic sono terminate e la nave può riprendere il mare. Tutta la forza lavoro del cantiere Harlad & Wolff può tornare a dedicarsi al progetto principale: terminare l’allestimento interno del Titanic in tempo per la sua partenza. Sebbene ferita dal rifiuto ottenuto da Mark, anche Sofia è costretta a posporre i propri progetti di fuga. Pietro si è infortunato al lavoro, e non può essere lasciato solo. Sofia deve prendersi cura di suo padre, nonostante abbiano litigato violentemente, anche perché Violetta non è in grado di sostenere da sola lei e il padre: è incinta di Conor e quindi non può lavorare. Scoprire che Violetta aspetta un bambino è un duro colpo per Pietro. L’uomo ha lavorato per tutta la vita nella speranza di dare un futuro migliore alle sue figlie e non immaginava certo di vederle prendersi cura di lui, avere figli fuori del matrimonio o ribellarsi alla sua autorità. Mentre Emily continua ad essere trattenuta in carcere e Michael non torna a Belfast per paura di ritorsioni, la famiglia McCann affronta un’altra perdita. Le attività del Feniano Conor lo portano a partecipare ad una serie di attentati che culminano con la sua morte: il bambino di Violetta è rimasto orfano prima ancora di venire al mondo.

    Rai.it

    Siti Rai online: 847